storie

La comunità cinese in Italia, tra nostalgie e innovazioni

La Cina è, da sempre, terra affascinante, che solletica l’immaginario. Uno spazio enorme, lontano e distante non solo nel chilometraggio ma anche nei paradigmi culturali e societari. Spesso, quando si considera distrattamente una collettività, senza la dovuta preparazione, può capitare di valutarla uniformemente, come se non fosse anch’essa composta da individualità ma da una massa.

Giulio Gasperini, referente comunicazione del progetto Vivere in Valle d’Aosta, finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione ed Integrazione (FAMI 2014 – 2020), ha recentemente intervistato la Dott.ssa Stefania Stafutti, Professoressa ordinaria in Lingue e Letterature della Cina e dell’Asia sud-orientale all’Università di Torino e direttrice di parte italiana dell’Istituto Confucio, riguardo al docu-film.

Il documentario “Cinesi in Italia. Testimonianze e materiali di ricerca” raccolti dall’Istituto Confucio dell’Università di Torino in collaborazione con “Dialogo”, presentato il 23 novembre 2020 nell’ambito della Notte europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020 permette, all’opposto, di gettare sguardi diversi e più consapevoli sulla cultura e sul popolo cinese, in particolare sulla comunità che abita in Italia.

(continua a leggere)