Notizie e Appuntamenti

Presentazione del libro “Il secolo mobile” di Gabriele del Grande

(Pubblicato il 03-11-2023)

Il progetto SAI – Sistema accoglienza integrazione della Valle d’Aosta, l’Università della Valle d’Aosta e l’Associazione Refugees Welcome Italia, organizzano, per martedì 14 novembre 2023, alle ore 21:00, al CSV (via Xavier de Maistre, 19) di Aosta, la presentazione del nuovo libro di Gabriele Del Grande Il secolo mobile. Storia dell’immigrazione illegale in Europa (Mondadori).

L’autore dialogherà con Antonio Mastropaolo, professore associato di Istituzioni di diritto pubblico presso l’Università della
Valle d’Aosta. A presentare e coordinare la serata sarà Giulio Gasperini, uno dei referenti del Comitato territoriale di Aosta dell’Associazione Refugees Welcome Italia. (continua a leggere)

Presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2023

(Pubblicato il 20-10-2023)

Il Dossier Statistico Immigrazione 2023 a cura del centro di studi e ricerca IDOS, Confronti, l’Istituto di Studi Politici San Pio V, e il Fondo Otto per mille della Chiesa Valdese – Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi. In Valle d’Aosta la presentazione, in concomitanza con gli altri capoluoghi regionali, si terrà il giovedì 26 ottobre 2023 ore 17,30 nella sede del CSV in Via Xavier de Maistre, 19 ad Aosta. (continua a leggere)

Appuntamento con I sapori dell’incontro

(Pubblicato il 05-10-2023)

Venerdì 6 ottobre alle ore 18, al Mercato coperto di Aosta, si terrà I sapori dell’incontro, la presentazione e la degustazione di 6 piatti tradizionali del mondo, preparati con cura e sapienza da persone originarie di altri paesi che custodiscono i segreti culinari delle proprie culture (Afghanistan, Albania, Camerun, Romania, Somalia, Ucraina) e di altrettante rivisitazioni in chiave locale a cura di cuochi valdostani. (continua a leggere)

PLAISIRS DE CULTURE EN VALLÉE D’AOSTE 2023

(Pubblicato il 14-09-2023)

In occasione dell’undicesima edizione di Plaisirs de Culture en Vallée d’Aoste, la cooperativa sociale Leone Rosso e l’Associazione “Uniendo Raices” propongono, nell’ambito del progetto Vivere in Valle d’Aosta 2, l’iniziativa Ri-conoscere la nostra memoria, con visite multiculturali in lingua.

Si tratta di visite culturali guidate in lingua araba, spagnola e ucraina al Castello di Issogne, dimora signorile rinascimentale, per ri-conoscere il patrimonio materiale e immateriale della regione. Le visite saranno condotte da facilitatori madrelingua e si terranno il 16 settembre 2023 alle ore 17 e alle ore 18. (continua a leggere)

Storie

La comunità cinese in Italia, tra nostalgie e innovazioni

La Cina è, da sempre, terra affascinante, che solletica l’immaginario. Uno spazio enorme, lontano e distante non solo nel chilometraggio ma anche nei paradigmi culturali e societari. Spesso, quando si considera distrattamente una collettività, senza la dovuta preparazione, può capitare di valutarla uniformemente, come se non fosse anch’essa composta da individualità ma da una massa.

(continua a leggere)