Sportello Vivere in VDA

Lo sportello Vivere in Valle d’Aosta è il principale punto di accesso ai servizi e al territorio della regione per i cittadini immigrati. Si rivolge a cittadini stranieri extracomunitari regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale, inclusi i richiedenti asilo. È gestito all’interno del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020.

I servizi che offre sono:
– orientamento e accompagnamento ai servizi territoriali e supporto all’inserimento sociale e abitativo
– consulenza e orientamento in ambito scolastico (con supporto alle iscrizioni ove necessario), formativo e lavorativo
– supporto per la compilazione di pratiche telematiche relative alla richiesta di cittadinanza

I servizi sono proposti attraverso il sostegno individuale oppure l’inserimento in un percorso laboratoriale specifico su temi relativi all’organizzazione e al funzionamento dei servizi e delle risorse presenti sul territorio, alla ricerca attiva del lavoro, all’abitare e alle normative relative al soggiorno sul territorio nazionale.

Attualmente, a causa dell’emergenza sanitaria, è possibile ricevere assistenza da remoto. In caso di necessità è possibile prendere appuntamento presso una delle due sedi (Aosta – presso lo Sportello sociale di piazza Chanoux, 1 | Verres – presso il Consultorio di Verres di via Amilcare Cretier) da richiedere telefonicamente negli orari indicati di seguito o via mail.  

Gli orari dei punti di accesso sono i seguenti:

Martedì:
Mattino: 8:30-12:30
Pomeriggio: 14:00-16:00

Mercoledì:
Mattino: 8:30-12:30
Pomeriggio: 14:00-16:00

I cittadini interessati specificatamente a un supporto nella ricerca attiva del lavoro potranno contattare telefonicamente lo sportello dedicato al numero 339.2075261, dal lunedì al venerdì.

Nell’ambito del progetto Vivere in Valle d’Aosta è stata realizzata una Guida al soggiorno che raccoglie informazioni utili per i cittadini stranieri e gli operatori.

Contatti
Tel. +39 329.0277932
vivereinvda@gmail.com

 

Dépliant Sportello Vivere in VdA

 

Facebooktwitterpinterestlinkedin