Storie di accoglienza | Il ghiaccio di Tonya

I sogni di una adolescente che vive una guerra si congelano, come avvolti dal ghiaccio. Ma a volte riescono a spaccare la superficie e a trovare una via d’uscita.

Questa è la storia di Tonya Rohanova, che dal ghiaccio della Valle d’Aosta riparte, e riprende a sognare un futuro fatto di cose semplici ma per nulla scontate.

 

 

 

 

Dal mese di marzo 2022 sono giunte sul territorio della Valle d’Aosta più di 450 persone in fuga dall’Ucraina a causa del conflitto.

Nell’ambito del progetto FAMI Vivere in Valle d’Aosta è stato realizzato il format “Storie di accoglienza” composto da 6 videointerviste ad altrettanti cittadini ucraini che ci raccontano alcuni frammenti della loro storia personale e della vita in Valle d’Aosta.

 

 

Facebooktwitterpinterestlinkedin

(Pubblicato il 30-09-2022)