I premi vinti dalle classi dell’I.S. Lexert di Aosta al Concours Kamishibai plurilingues

I premi vinti dalle classi dell’I.S. Lexert di Aosta al Concours Kamishibai plurilingues

Lo scorso anno scolastico alcune classi dell’Istituzione scolastica “Emile Lexert” di Aosta hanno partecipato al Concours Kamishibai plurilingues, rivolto alle strutture educative del mondo francofono con l’obiettivo di stimolare l’apprendimento, il confronto e la riflessione sulla pluralità linguistica.

Nell’ambito dei laboratori di narrazione e illustrazione per kamishibai, gli alunni della Scuola secondaria di primo grado hanno scelto di affrontare il tema del cambiamento climatico realizzando il progetto Nat e il suo viaggio, che ha vinto il 1^ premio (fase regionale).

Anche le classi 1^, 2^, 3^ e 4^ della Scuola primaria del Quartiere Cogne hanno vinto il 1^ premio nella loro categoria con il kamishibai A la recherche de soleil.

Il sito web di riferimento del concorso è https://www.dulala.fr/ e solitamente vi partecipano scuole di Francia, Svizzera, Grecia, Louisiana, Quebec, Ontario e le scuole francesi dell’Asia – Pacifico.

Facebooktwitterpinterestlinkedin

Storie

Gianfranco: le radici degli sradicati

«A Saint-Martin-de-Corléans c’è stata l’accettazione di una cultura estranea, che poi si è radicata ed è riuscita a creare qualcosa, a svilupparlo. È una forma di rinascenza artistica, il risultato dell’apporto di persone che hanno scelto di muoversi in un altro territorio e lì hanno creato qualcosa di estremamente duraturo». (continua a leggere)

Approfondisci