Transition 2 – percorsi di orientamento al lavoro per cittadini stranieri

Transition 2 – percorsi di orientamento al lavoro per cittadini stranieri

È ripartito il il progetto Transition 2 – percorsi di orientamento al lavoro che si rivolge a cittadini stranieri (non comunitari) disoccupati, domiciliati in Valle d’Aosta, in possesso o in attesa di ricevere regolare permesso di soggiorno. Sono ammessi anche richiedenti asilo e ospiti di strutture di accoglienza.

Il corso prevede il rilascio di 3 certificazioni: Salute e Sicurezza sul lavoro (12 ore), corso HACCP (8 ore), corso antincendio per aziende a rischio basso (4 ore).

All’interno dell’iniziativa formativa sono previsti moduli relativi all’alfabetizzazione informatica e alla ricerca attiva del lavoro.

L’accesso al corso è subordinato a una selezione in cui si verificheranno i requisiti e la possibilità di accesso al percorso in considerazione della specificità dello stesso. Verrà, inoltre, data priorità a chi ha attivo un Patto di Inclusione (legge 18/2015).

Per facilitare la frequenza vi è la possibilità di attivare, in base al bisogno emergente, specifiche misure che verranno definite e strutturate nel dettaglio successivamente.

Per iscriversi al corso bisogna compilare in tutte le sue parti la domanda di iscrizione e consegnarla presso gli uffici del Consorzio Trait d’Union nei giorni e orari indicati sul volantino.

Il progetto è realizzato dal nell’ambito del Fondo Sociale Europeo.

Volantino

Facebooktwitterpinterestlinkedin

Storie

Elda: viaggiare per rinascere

«Il nuovo può essere difficile, ma può anche essere uno spazio per ricostruirsi. Per me il viaggio è sempre stato questo: un modo per ricostruire la mia storia, perché è una grossa opportunità. Non essere conosciuta e non avere intorno persone che hanno già un’idea chiara di chi tu sia. Quella è una nuova occasione per nascere: significa questo, per me, andare via». (continua a leggere)

Approfondisci