“Sul filo dell’acqua” – le immagini del secondo evento di In-TORNO al mondo

Giovedì 27 febbraio 2020, presso la Biblioteca regionale Bruno Salvadori di Aosta, si è tenuta l’iniziativa Sul filo dell’acqua – Dinamismi e cambiamenti per raccontare il viaggio migratorio di ciascuno di noi, inserita nel ciclo di eventi In-TORNO al mondo, un viaggio storico e contemporaneo alla scoperta delle culture migranti e delle tradizioni presenti in Valle d’Aosta.


Hanno partecipato Renato FavalBabacar DiakhatéDrissia Dakraoui, le associazioni BaobabUniendo RaicesIntipa Churin-Hijos del Sol Tamtando.

 

Il ciclo di eventi “In-Torno al mondo” sviluppato dalla Cooperativa Sociale Leone Rosso e dall’Associazione di Donne Latino-Americane Uniendo Raices Onlus nell’ambito del progetto Vivere in Valle d’Aosta, a valere sul Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020, prevede l’organizzazione di 6 iniziative coprogettate in collaborazione con le associazioni dei migranti presenti sul territorio regionale. Il filo conduttore è “Aosta come centro del mondo”: una casa ideale per tante famiglie migranti capaci con la propria cultura e la propria sensibilità di arricchire il presente e il futuro del territorio valdostano.

Facebooktwitterpinterestlinkedin

(Pubblicato il 27-02-2020)