La regione cerca esperto per supporto alla rendicontazione del progetto FAMI

La regione cerca esperto per supporto alla rendicontazione del progetto FAMI

Il dipartimento delle Politiche per l’inclusione e l’integrazione sociale dell’Assessorato sanità, salute, politiche sociali e formazione della Regione autonoma Valle d’Aosta ha pubblicato un bando per l’individuazione di un esperto con funzioni di supporto alla rendicontazione nell’ambito del progetto Vivere in Valle d’Aosta co-finanziato dal Fondo asilo, migrazione e integrazione – FAMI 2014-2020

Il termine per la presentazione delle candidature è lunedì 4 marzo 2019.

Tutte le informazioni sul bando sono disponibili alla pagina dedicata del sito istituzionale della Regione.

Facebooktwitterpinterestlinkedin

Storie

Soufyane: stranieri per eccellenza

«Mi sento italiano al cento per cento: sono nato e cresciuto qui, all’interno della cultura italiana. Sullo sfondo, però, mantengo le mie origini. Mi sento al bivio: qui mi dicono che sono “un italiano di origini straniere”. In Marocco, quando ci vado in vacanza, sono visto come uno straniero». (continua a leggere)

Approfondisci

Gianfranco: le radici degli sradicati

«A Saint-Martin-de-Corléans c’è stata l’accettazione di una cultura estranea, che poi si è radicata ed è riuscita a creare qualcosa, a svilupparlo. È una forma di rinascenza artistica, il risultato dell’apporto di persone che hanno scelto di muoversi in un altro territorio e lì hanno creato qualcosa di estremamente duraturo». (continua a leggere)

Approfondisci