Notizie e Appuntamenti

La Presse à l’Ecole: il secondo numero del giornalino della scuola di Villeneuve

L’Istituzione scolastica “M. Ida Viglino” di Villeneuve figura tra i partner del progetto Vivere in Valle d’Aosta, finanziato dal Fondo Asilo Migrazione Integrazione, che ha l’obiettivo di promuovere l’accesso ai servizi e l’inclusione dei cittadini di paesi terzi, creando anche occasioni di riflessione, confronto e scambio.

Nell’ambito di tale progetto la scuola propone ai propri alunni l’iniziativa “La Presse à l’Ecole“, coinvolgendo in particolare due classi terze della scuola secondaria di primo grado. (continua a leggere)

Coronavirus: le disposizioni relative alle procedure legali per i permessi di soggiorno

La sezione ASGI dell’Emilia Romagna ha redatto una scheda che raccoglie le disposizioni relative ai permessi di soggiorno nel periodo di emergenza da COVID19.

La scheda chiarisce e sintetizza le disposizioni relative al rilascio o rinnovo di permessi di soggiorno, alla proroga dei termini dei procedimenti e della validità di permessi, alla possibilità di formalizzare la richiesta di protezione internazionale e alle espulsioni. (continua a leggere)

UNHCR e ARCI lanciano il portale informativo per stranieri sull’emergenza Covid 19

L’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, e il partner ARCI hanno realizzato un portale informativo multilingua sull’emergenza Covid 19 (coronavirus) rivolto a rifugiati, richiedenti asilo e migranti in Italia.

Il portale raccoglie non solo le informazioni relative alle precauzioni sanitarie da adottare per proteggersi dal virus, divulgate nei giorni scorsi dall’Organizzazione Mondiale per la Sanità e dall’Istituto Superiore di Sanità, ma anche quelle sulle misure eccezionali introdotte dal governo per limitarne la diffusione, nonchè sull’impatto che l’epidemia ha sul sistema d’asilo. (continua a leggere)

Storie

Soufyane: stranieri per eccellenza

«Mi sento italiano al cento per cento: sono nato e cresciuto qui, all’interno della cultura italiana. Sullo sfondo, però, mantengo le mie origini. Mi sento al bivio: qui mi dicono che sono “un italiano di origini straniere”. In Marocco, quando ci vado in vacanza, sono visto come uno straniero». (continua a leggere)

Approfondisci

Elda: viaggiare per rinascere

«Il nuovo può essere difficile, ma può anche essere uno spazio per ricostruirsi. Per me il viaggio è sempre stato questo: un modo per ricostruire la mia storia, perché è una grossa opportunità. Non essere conosciuta e non avere intorno persone che hanno già un’idea chiara di chi tu sia. Quella è una nuova occasione per nascere: significa questo, per me, andare via». (continua a leggere)

Approfondisci